fbpx
Scarpe Capasso

La concia delle pelli è l'argomento dell'approfondimento settimanale sul mondo delle scarpe.

Le diverse tipologie di pellami utilizzate nella realizzazione di scarpe rendono necessario distinguere i termini dell'industria calzaturiera, della pelletteria e dell'abbigliamento, ed i procedimenti per ottenerle.

Oggi scriviamo brevemente, e senza divulgare segreti industriali, come si ottiene la pelle per le calzature

 

La pelle: da scarto dell'industria alimentare a materia prima

Come facilmente intuibile, le pelli erano preistoricamente un residuo, dal momento che non erano commestibili, e venivano bruciate, o, provando a farle marcire, venivano immerse in acqua, ma... casualmente fu scoperto altro: le pelli potevano essere conservate a lungo...

Storia della concia... in breve

Il procedimento della concia è noto sin dalla preistoria e fu una scoperta quasi casuale, dovuta all'essiccazione a fuoco delle pelli degli animali cacciati. Nacque così la concia alle aldeidi, di cui i fumi lignei sono ricchi.

Anche l'immersione in miscugli di acqua e vegetali, sempre in epoca preistorica, rese le pelli resistenti alla putrefazione, e ciò diede inizio alla concia ai tannini, o concia tanninica, mentre immergendole in acqua e pietre di focolare, la loro epilazione era più agevole (concia alla calce).

I tre procedimenti sono rimasti in uso fino al Novecento, quando la concia al cromo li ha quasi del tutto sostituiti.

La concia, da procedimento ad industria

L'Ottocento è l'epoca delle rivoluzioni industriali, ed anche la concia ne è stata investita: il bottale, enorme macchinario a forma di botte, fu inventato per velocizzare i tempi di produzione: la rotazione, infatti, consente ai pellami di assorbire più rapidamente i reagenti chimici e tagliare i tempi di concia. L'avvento delle nuove tecnologie, quali laser, stampanti, computer, ha ottimizzato ulteriormente i processi produttivi riducendo gli sprechi di materiale, e quindi i costi produttivi. Si pensi al taglio della pelle al laser, il cui impiego ha rivoluzionato l'industria.

Seguici!

Anche per questa settimana abbiamo finito, resta in contatto con noi attraverso i nostri canali social. Ti aspettiamo sul nostro canale Youtube, la nostra pagina ed il nostro gruppo su Facebook, il nostro profilo Instagram

 
 
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok