fbpx
Scarpe Capasso

La nappa ha rappresentato sin dagli albori dell'industria conciaria un prodotto, più correttamente un semilavorato, di eccellenza per la sua morbidezza.

In questo articolo vediamo cos'è, concretamente, la nappa, e come si ottiene, attraverso la concia delle pelli.

La nappa è il pellame più pregiato: dona alle calzature delle impareggiabili caratteristiche di morbidezza e sofficezza: quando si indossa una scarpa realizzata in nappa, il piede ha una lievissima sensazione di contatto, come se fosse avvolto in un sottilissimo velo.

Quando si parla di nappa si pensa alla pelle ovina, ma non tutti sanno che la nappa può essere ottenuta anche dalla pelle bovina, una volta sottoposta a spaccatura.

Ciò che contraddistingue la nappa dagli altri tipi di pelle, dal punto di vista del procedimento realizzativo, è la completa esposizione della grana: passando la mano sulla pelle, infatti, si avverte la superficie irregolare, dovuta ai pori dell'epidermide dell'animale. Sul pellame non viene apposto nulla: nessuna pellicola, nessuno strato, nessun film nasconde, ricopre o alliscia la grana, che è esposta in tutta la sua naturalezza.

Nuda, non ha da nascondere nulla

L'assenza di rivestimenti sul pellame è indice di autenticità del prodotto: sulla nappa non vi è applicato nulla, nessun artefatto da nascondere sotto strati protettivi, nessuna magagna, soltanto morbida, soffice ed accogliente qualità.

Accade spesso che, invece, su pellami di dubbia provenienza, vengano applicate sostanze per emulare effetti, o vengano effettuate stratificazioni. I marchi vera pelle e vero cuoio tutelano contro le contraffazioni, in quanto, come UNIC - Concerie Italiane afferma, lo ottengono i pellami che rispettano parametri chimico-fisici e normativi a tutela della persona, garantendo l'assenza di sostanze tossiche e la provenienza italiana dei pellami. Spesso le contraffazioni hanno usato lo stratagemma di scrivere Genuine leather, traduzione di vera pelle, nella "vacchetta". Ma fortunatamente sono stati mandati a distruzione prodotti pericolosi...

A casa, addosso, in auto. La nappa è ovunque

Rivestimenti in pelle. La pubblicità nei mass media lo dice ripetutamente, ma non specifica che tipo di pelle sia usata. Purtroppo. Così, anche nei prodotti di qualità, viene omesso un dettaglio fondamentale sul prodotto.

La nappa ha svariati utilizzi, dalla pelletteria alla calzoleria, dalla tappezzeria al settore automotive: guanti, divani, scarpe, borse, portafogli, rivestimenti interni di automobili di lusso sono in nappa.

 

Ora sai anche tu distinguere la pelle pregiata. Al prossimo acquisto di scarpe chiedi la tipologia di pellame usata per un accessorio che ti sta letteralmente ai piedi per tutta la giornata, e scegli il meglio per te. Intanto visita i nostri canali social. Ti aspettiamo sul nostro canale Youtube, la nostra pagina ed il nostro gruppo su Facebook, il nostro profilo Instagram

 
 
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok